Home / In provincia di Torino / OULX. Stalking: perseguita l’ex moglie, carabinieri arrestano 52enne
Foto d'archivio

OULX. Stalking: perseguita l’ex moglie, carabinieri arrestano 52enne

Alla ricerca dell’ex moglie, che l’aveva lasciato da pochi mesi, è arrivato anche ad irrompere in un albergo, sfondare a calci le porte di alcune camere e dare fuoco ai cassonetti della spazzatura. Un italiano di 52 anni è stato arrestato dai carabinieri di Oulx per atti persecutori. Ai militari, la donna ha raccontato che l’ex marito continuava a pedinarla, insultarla, inviarle sms minacciosi. “Se non rispondi ai messaggi, ti trascino per i capelli”, è uno dei messaggi. I carabinieri l’hanno intercettato mentre era appostato sotto casa della donna.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

No tav

CHIOMONTE. Riparte l’assedio No Tav. Salvini, accelerare i lavori

I No Tav riprendono l’assedio al cantiere. Dopo la dimostrazione di due sere fa nella …

IVREA. Appello a Sertoli. “Non modificate lo statuto del Carnevale”

In seguito all’incontro del 17 luglio, nel corso del quale Fondazione e Amministrazione comunale hanno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *