Home / Dai Comuni / ORBASSANO. Sanità: ricercatori Nico aprono un laboratorio
Sanità

ORBASSANO. Sanità: ricercatori Nico aprono un laboratorio

I ricercatori del NICO (Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi dell’Università di Torino) il 25 ottobre aprono aprono le porte dei laboratori di Orbassano a studenti e semplici appassionati e curiosi. Una giornata ‘a tu per tu’ con le neuroscienze per capire l’importanza della ricerca di base, indispensabile per affrontare Alzheimer, Sclerosi Multipla, SLA, ma anche altre patologie neurodegenerative e malattie o lesioni del sistema nervoso. “Siamo rimasti piacevolmente sorpresi dal successo del primo PorteAperte, organizzato a maggio per le Settimane della Scienza – commenta il prof. Alessandro Vercelli, direttore del NICO -.

In quella occasione i nostri ricercatori hanno accolto oltre 60 ospiti”. “C’è sete di corretta informazione – osserva Vercelli – soprattutto dopo la confusione e i danni creati dal caso Stamina, il nostro compito di ricercatori universitari è di garantire una corretta divulgazione su temi così delicati”.

Il 25 ottobre le visite saranno nell’ orario 10-13 e 15-18.

E’ consigliata la prenotazione per agevolare l’organizzazione delle visite.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

Ospedale Ivrea

Coronavirus. I grafici del contagio in Canavese. Aggiornamento sabato 4 aprile

In tutta l’Asl To4 la situazione resta critica a Bosconero, Chivasso e Rivarolo. I morti …

L'ospedale di Chivasso

CHIVASSO. Coronavirus: salgono a 83 i positivi. 158 persone in isolamento

CHIVASSO. Coronavirus: salgono a 83 i positivi nella giornata di oggi, sabato 4 aprile Dai …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *