Home / Piemonte / OMEGNA. Si appropriava denaro clienti, arrestato impiegato Poste
Poste Italiane

OMEGNA. Si appropriava denaro clienti, arrestato impiegato Poste

Deve scontare una pena definitiva di 2 anni e mezzo per peculato l’impiegato delle Poste, consigliere comunale in un piccolo paese del Cusio, arrestato dalla polizia. L’esecuzione dell’ordine di custodia cautelare riguarda episodi avvenuti tra il 2012 e il 2013 nell’ufficio postale dove l’uomo, 58 anni, lavorava: l’ex impiegato s’era appropriato di ingenti somme di denaro di ignari clienti, molti dei quali anziani.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CASALE MONFERRATO. Festeggiano compleanno pestando uomo, per un rimprovero

Un pestaggio in piena regola. Per festeggiare un compleanno e vendicare un rimprovero. E’ successo …

polizia municipale

TORINO. Fugge all’alt e automobile si ribalta, arrestato

E’ fuggito all’alt della polizia municipale, ha tentato di investire un agente, si è dato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *