Home / Edizione Ivrea / NUOTO PER SALVAMENTO. La Nuotatori Canavesani si tuffa nell’èlite tricolore
Nuotatori Canavesani

NUOTO PER SALVAMENTO. La Nuotatori Canavesani si tuffa nell’èlite tricolore

Negli scorsi giorni la Federazione Italiana Nuoto ha pubblicato le classifiche individuali e di società del Campionato Italiano di Categoria 2020, manifestazione che quest’anno si è svolta su base regionale, nell’ambito dei provvedimenti adottati per far fronte all’emergenza Covid-19. Le gare organizzate dai vari Comitati Regionali sono quindi stati “accorpate” in un’unica classifica nazionale, stilata in base ai tempi fatti registrare dagli atleti. I nuotatori di Piemonte e Valle d’Aosta si sono ritrovati lo scorso 27 luglio al Palazzo del Nuoto di Torino per contendersi i titoli regionali e lottare – con le loro prestazioni – per le posizioni di vertice in campo nazionale, conquistando complessivamente 8 medaglie d’oro, altrettante d’argento e 4 di bronzo, accompagnate da numerosi piazzamenti a ridosso del podio. Tra i tricolori Cadetti per il Piemonte la doppietta di Francesca Pasquino, azzurrina in forza alla Nuotatori Canavesani, a segno sia nei 200 ostacoli, vinti con il riscontro cronometrico di 2’15’’01, sia nei 100 manichino pinne e torpedo, chiusi in 1’04’’27; la stessa Pasquino ha cinto al collo anche l’argento nei 50 manichino, gara portata a termine con il tempo di 37’’55. Spostando l’attenzione tra le Junior, Valentina Pasquino della Nuotatori Canavesani, sorella minore di Francesca, ha conquistato il secondo posto nei 50 manichino, con il tempo di 40’’60, salendo così sul podio tricolore virtuale.

Diverse società piemontesi sono entrate in top 10 nelle rispettive classifiche: tra queste la Nuotatori Canavesani, nona tra i Cadetti, e la Polisportiva UISP River Borgaro, settima nella categoria Ragazzi.

Per la Nuotatori Canavesani, da registrare anche il settimo posto di Valentina Pasquino nei 100 trasporto manichino con pinne, la quattordicesima piazza di Francesca Gagliardi nei 100 pinne con torpedo, la decima posizione di Lia Bosticardo nei 100 pinne con torpedo e il ventesimo posto di Matilde Bellon nei 100 trasporto con pinne. Complimenti anche a Giulia Casanova e Noemi Naro.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Giorgia Povolo

IVREA. Cambia l’organizzazione del servizio pre e post scuola. Bufera su Povolo. “Ma cosa vi siete fumati?”

E’ bastato avvisare le famiglie che a partire da lunedì 26 ottobre sarebbe cambiata l’organizzazione …

IVREA. Dal “drive-in” per il Covid a Vito Catozzo?

Da mercoledì 28 ottobre sarà operativo il nuovo Punto di accesso diretto (senza prenotazione) di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *