Home / Torino e Provincia / Chivasso / NUOTO. E’ subito spettacolo al Campionato Regionale di Categoria
Alessia Cristal Chiera della Libertas Nuoto Chivasso al Campionato Regionale di Categoria

NUOTO. E’ subito spettacolo al Campionato Regionale di Categoria

Al termine del lungo periodo di sospensione delle gare a causa dell’epidemia Covid-19, l’attività agonistica di Piemonte e Valle d’Aosta è ripartita con il Campionato Regionale di Categoria di nuoto in vasca lunga, valido come Campionato Italiano di Categoria su Base Regionale indetto dalla Federazione Italiana Nuoto. Sede della manifestazione è stato il Palazzo del Nuoto di Torino, nelle giornate di venerdì 24, sabato 25 e domenica 26 luglio. L’evento si è svolto secondo le linee guida emanate dalla FIN, elaborate nel rispetto dei protocolli di sicurezza ministeriali al fine di ridurre e prevenire il rischio di diffusione del Covid-19.

Dopo il periodo di chiusura delle piscine e le ultime settimane di ripresa degli allenamenti, i nuotatori di Piemonte e Valle d’Aosta sono tornati quindi a gareggiare. La manifestazione del fine settimana ha assegnato i titoli e le medaglie regionali di categoria; i tempi stabiliti dagli atleti nelle rispettive distanze serviranno inoltre a comporre una classifica nazionale, che eleggerà i campioni italiani di categoria 2020. Tutti i partecipanti si sono tuffati quindi con un doppio obiettivo e i più forti hanno potuto inoltre verificare la propria preparazione in vista della 57esima edizione del Trofeo Sette Colli, in programma dall’11 al 13 agosto a Roma e valida come edizione 2020 dei Campionati Italiani Assoluti.

Le particolari disposizioni necessarie per lo svolgimento in sicurezza della manifestazione hanno imposto una revisione del programma di gara solitamente utilizzato in passato. Non ci sono state le staffette e tutte e tre le giornate sono state divise in tre turni, al termine dei quali l’impianto è stato sgomberato per consentire le operazioni di igienizzazione di tutti i locali (spogliatoi, vasche, tribune) da parte del personale addetto. Le gare saranno si sono svolte a serie con classifica (per categoria) in base al tempo.

Sono circa 450 gli atleti iscritti al Campionato Regionale di Categoria – Campionato Italiano di Categoria su Base Regionale, equamente distribuiti tra maschi e femmine e divisi nelle categorie Ragazzi, Junior, Cadetti e Senior. Tra loro erano attesi i più forti nuotatori piemontesi, nel recente passato protagonisti nelle più importanti gare nazionali e con la maglia della Nazionale Italiana assoluta e giovanile. Quasi 1300 le presenze gara complessive. Tra le 26 società piemontesi in gara, anche Dynamic Sport, Libertas Nuoto Chivasso, Nuotatori Canavesani e Polisportiva UISP River Borgaro.

Nella prima giornata, tra i Cadetti medaglia d’oro nei 100 dorso per Francesca Pasquino della Nuotatori Canavesani, bronzo assoluto di specialità nel dicembre scorso e vincitrice a Torino in 1’02’’69. Successo e Primato personale per il nuovo campione regionali Ragazzi Simone Spediacci della Dynamic Sport, davanti a tutti con il tempo di 58’’54. Simone Benedetto della Libertas Nuoto Chivasso con il riscontro cronometrico 2’50’’96 è il nuovo campione regionale Senior dei 200 rana; tra i Cadetti il titolo è invece andato a Gabriele Giovanni Rizzo della Dynamic Sport, primo in 2’22’’94, mentre tra i Ragazzi medaglia d’oro e record personale per Rachele Mattiel della Dynamic Sport, che ha fermato il cronometro sul 2’43’’74. Nei 200 farfalla Ragazzi, titolo regionale e primato ancora per un altro portacolori della Dynamic Sport, Stefano Linty, in 2’09’’17. Spostando l’attenzione sui 100 stile libero, vittoria tra i Cadetti della sanmaurese Carola Valle del Centro Nuoto Torino con il tempo di 58’’07. Molti protagonisti dei 100 dorso si sono messi in evidenza anche nella mezza distanza, prima prova dell’ultimo turno di gare. Tra le Cadette secondo successo di giornata per Francesca Pasquino della Nuotatori Canavesani, bronzo assoluto in questa distanza e all’arrivo in 28’’78. A chiudere il programma del venerdì del Campionato Regionale di Categoria sono stati gli 800 stile libero,  con medaglia d’oro e primato personale nei Ragazzi per Alessia Cristal Chiera della Libertas Nuoto Chivasso in 9’42’’36.

Il giorno seguente, nei 400 metri stile libero, titolo regionale Ragazzi accompagnato dal primato personale per Alessia Cristal Chiera della Libertas Nuoto Chivasso e Stefano Linty della Dynamic Sport, con i tempi di 4’44’’31 e 4’17’’19 rispettivamente. Nei 50 stile libero, invece, Carola Valle del Centro Nuoto Torino si è aggiudicata la prova Cadette in 26’’93. Spazio quindi ai 200 dorso e nei Cadetti Francesca Pasquino della Nuotatori Canavesani sale ancora una volta sul gradino più alto del podio con il tempo di 2’19’’41. Tra le Junior si è aggiudicata l’oro Caterina Momi della Dynamic Sport in 2’21’’15; tra i Ragazzi vittorie di Benedetta Gardini con il tempo di 2’29’’16 e Simone Spediacci con il personale di 2’06’’69, entrambi della Dynamic Sport. Il terzo e ultimo turno della giornata è iniziato con i 50 farfalla: Carola Valle del Centro Nuoto Torino in 28’’23 è stata la più veloce tra i Cadetti.

Il programma dell’ultima giornata del Campionato Regionale di Categoria si è aperto con i 200 stile libero: nei Ragazzi, successi per Giulia Vittorini e Stefano Linty, entrambi tesserati per la Dynamic Sport e all’arrivo in 2’15’’70 e 2’ netti, rispettivamente. La mattinata di gare è proseguita con i 100 rana. Il titolo Senior è andato a Simone Benedetto della Libertas Nuoto Chivasso con il tempo di 1’12’’71; medaglia d’oro e record personale nei Ragazzi per Rachele Mattiel della Dynamic Sport in 1’16’’23. A inaugurare il secondo turno della domenica di gare sono stati i 400 misti: titolo Ragazzi per la stessa Mattiel, con il riscontro cronometrico di 5’13’’69. Spazio poi ai 100 farfalla, con vittoria tra i Ragazzi di Stefano Linty della Dynamic Sport con il nuovo personale di 57’’99. Nel turno conclusivo si sono disputati i 50 rana: nella vasca singola il nuovo campione regionale Senior è Simone Benedetto della Libertas Nuoto Chivasso in 32’’01.

Infine, nella classifica per società, quarta piazza per la Dynamic Sport, classificatasi alle spalle di Centro Nuoto Torino, Sisport Spa e Rari Nantes Torino.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

L'allenatore del Caselle Volley di B2 Sebastian Perrotta

VOLLEY. Tante riconferme nelle fila del Caselle Volley di serie B2 femminile

Pioggia di conferme in casa Caselle Volley. Partiamo dallo staff tecnico e dalla permanenza sulla …

VALCHIUSELLA. Concerti di campane per l’Assunta e San Rocco

Il 15 e 16 agosto in Valchiusella, in occasione delle feste dell’Assunta e di San …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *