Home / Torino e Provincia / Cigliano / NUOTO. Dynamic Sport sceglie la salute
Dynamic Sport Crescentino

NUOTO. Dynamic Sport sceglie la salute

Dynamic Sport – In Sport ha fatto la sua scelta, fermando gli allenamenti di tutti i suoi atleti delle squadre di nuoto, pallanuoto e nuoto sincronizzato. Una decisione presa nonostante le normative consentano agli atleti di interesse Nazionale (una trentina quelli tesserati da Dynamic) di allenarsi in vasca purché a porte chiuse.
«La classificazione fatta dalla Federazione Italiana Nuoto» spiega il team manager Enrico Rubino «porterebbe nelle piscine piemontesi centinaia di atleti. In questo momento, oltre alla difficoltà nel reperire impianti sportivi aperti, non riteniamo sia una strada da percorrere nell’ottica di un’emergenza che va contrastata accettando anche di fare delle rinunce».
In totale sono circa 250 gli atleti tesserati Dynamic Sport – In Sport che resteranno a casa almeno fino al 3 aprile, un centinaio quelli che si allenano nelle piscine Rivetti di Biella, In Sport di Valdilana e Pralino di Sandigliano.
«È importante dare l’esempio» ha detto Attilio Marchesi, presente Dynamic Sport «perciò abbiamo deciso di fare la nostra parte, consapevoli che solo prendendo decisioni drastiche si possa contribuire a non peggiorare la situazione».
Di seguito il comunicato stampa diffuso dalla Federazione Italiana Nuoto.
In seguito alla pubblicazione del nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 9 marzo scorso che, insieme alle ulteriori disposizioni restrittive a beneficio della salute pubblica, prevede (Art 1, punto 3, lettera d – Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale) come “gli impianti sportivi sono utilizzabili, a porte chiuse, soltanto per le sedute di allenamento degli atleti, professionisti e non professionisti, riconosciuti di interesse nazionale dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) e dalle rispettive federazioni, in vista della loro partecipazione ai Giochi Olimpici o a manifestazioni nazionali ed internazionali (…)”, la Federazione Italiana Nuoto – attenendosi ossequiosamente e scrupolosamente a quanto disposto – comunica che sono da considerarsi “atleti di interesse nazionale”:

– gli atleti tesserati che abbiano partecipato nel 2019 o abbiano già ottenuto la qualificazione ad un Campionato Nazionale in una disciplina federale in qualsiasi categoria d’età, ad esclusione delle categorie Esordienti e Master.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Scontri a Barcellona

Una eporediese e un ciriacese arrestati negli scontri a Barcellona

Hanno agito in modo “violento”, “organizzato” e mirato “contro la polizia”: così gli inquirenti catalani …

L'Under 13 femminile del Volley Montanaro

VOLLEY. Tris di successi per le giovanili del Volley Montanaro

Trasferta vittoriosa per l’Under 13 femminile del Volley Montanaro, che espugna per 0-3 (16-25; 15-25; …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *