Home / Piemonte / Alessandria / NOVI LIGURE. Aggredisce la capotreno che gli chiede biglietto, arrestato
polfer

NOVI LIGURE. Aggredisce la capotreno che gli chiede biglietto, arrestato

La capotreno gli chiede il biglietto e lui la aggredisce. E’ successo su un regionale “Genova-Torino”. Il passeggero, Loris S., 34 anni, italiano, residente nel Milanese ma di fatto senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dalla polizia ferroviaria.
L’episodio si è verificato all’altezza di Novi Ligure (Alessandria). L’uomo, secondo le prime ricostruzioni, ha spinto la capotreno contro i sedili; poi, dopo essere sceso sulla banchina, si è messo ad inveire a voce alta. Un altro passeggero, sentendo le urla, ha dato l’allarme: gli agenti della Polfer di Alessandria hanno bloccato l’italiano.
Il treno ha subito un ritardo di 28 minuti. La capotreno ha poi presentato una denuncia formale al comando della stazione Porta Nuova di Torino. S. è stato anche denunciato per interruzione di pubblico servizio.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

SETTIMO T.SE. Prelievo Fidas per giovedì 4 giugno solo con prenotazione

La sezione Fidas donatori sangue ha fissato per giovedì 4 giugno una raccolta di sangue …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *