Home / Piemonte / Alessandria / NOVI. Coronavirus: Il sindaco si improvvisa cuoco, e lancia sfida

NOVI. Coronavirus: Il sindaco si improvvisa cuoco, e lancia sfida

Coronavirus: il sindaco Novi si improvvisa cuoco, e lancia la sfida
Sui social l’invito a far foto alla città dalle finestre di casa.

“Questa è una domenica particolare per tutti noi.

Ci troviamo nelle nostre case, come è consuetudine nel fine settimana, ma con la consapevolezza che ci è limitato uscire a causa della diffusione del virus.

Approfittiamone per dare una mano in famiglia e per stare con i nostri cari. Io nel frattempo sto imparando a preparare la zuppa di ceci della Merella, ottimo piatto della tradizione novese”.

Così il sindaco di Novi Ligure, Gian Paolo Cabella, che sui social posta una sua foto in grembiule da cucina.

Il sindaco di Novi lancia una sfida ai suoi concittadini.

“Vi invito a cogliere con un semplice scatto ciò che vedete dalla finestra, gli scorci della nostra Novi, i suoi viali, le sue vie, i suoi palazzi e le piazze – scrive sempre sui social -.

Le immagini saranno poi riunite in un album che sfoglieremo quando, mi auguro, questo momento sarà solo un ricordo. E ricordate l’hashtag #fotografanovidallafinestra”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO T.SE. Prelievo Fidas per giovedì 4 giugno solo con prenotazione

La sezione Fidas donatori sangue ha fissato per giovedì 4 giugno una raccolta di sangue …

Tunnel a Chiomonte

TORRAZZA. Consiglieri votando sullo smarino voterete il futuro del Paese, l’Italia

Venerdì alle 18 i consiglieri comunali di Torrazza voteranno sulle mozioni “no smarino” presentate da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *