Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Novara / NOVARA. Violenza sessuale: rifiuta avances, aggredita a Novara

NOVARA. Violenza sessuale: rifiuta avances, aggredita a Novara

polizia
polizia

Un nigeriano di 28 anni è stato arrestato mercoledì sera con l’accusa di aver violentato una connazionale a Novara: a intervenire sono stati gli equipaggi di due Volanti della Questura. La prima segnalazione parlava di una lite fra extracomunitari, ma quando i poliziotti sono arrivati in zona sono stati allertati da un uomo che aveva visto uno straniero trascinare una donna in una via buia da cui proveniva grida. Gli agenti intervenuti hanno soccorso la donna, trasportata in ospedale col 118, e fermato l’aggressore. Le indagini hanno appurato che la vittima, a passeggio con il 28enne, aveva rifiutato le sue avance e per questo picchiata e violentata. L’episodio ha visto come testimoni un’amica della donna e altri due nigeriani che avevano vanamente cercato di fermare il violentatore.

Commenti

Leggi anche

povertà

TORINO. Povertà: mons. Nosiglia partecipa Colletta Alimentare

Come negli anni passati, domani alle 12.30 l’arcivescovo di Torino, mons. Cesare Nosiglia, andrà a …

Carabinieri

NOVARA. Violenza donne: dopo 15 anni maltrattamenti denuncia l’ex

Dopo aver subito 15 lunghi anni di maltrattamenti e violenze, ha avuto il coraggio di …