Home / Piemonte / Novara / NOVARA. Sigilli alla fabbrica del ‘falso’, sequestrati 30mila capi
sdr

NOVARA. Sigilli alla fabbrica del ‘falso’, sequestrati 30mila capi

Confezionava capi d’abbigliamento contraffatti di note griffe di alta moda la fabbrica sequestrata dalla guardia di finanza nel Novarese. All’interno sono stati sequestrati anche 30mila capi d’abbigliamento contraffatti. La titolare dell’azienda, una donna di origini cinesi, è stata denunciata. Sono in corso ulteriori accertamenti delle fiamme gialle per stabilire se i dipendenti, in regola col permesso di soggiorno, avessero anche un regolare contratto.
All’interno della azienda macchine per cucire, telai e stiratrici poste sotto sequestro hanno un valore di 800 mila euro. le postazioni di lavoro erano 56.

 

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lanzo – Cassa integrazione, sì fino a 18 settimane, ma restano non poche incertezze interpretative

La ripartenza del sistema economico dopo il lungo lockdown stenta a decollare, soprattutto nelle aree …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *