Home / Piemonte / Novara / NOVARA. Si finge agricoltore per frodare fisco, scoperto da Gdf
Guardia di finanza
Guardia di finanza

NOVARA. Si finge agricoltore per frodare fisco, scoperto da Gdf

Per frodare il fisco, un commerciante della zona di Novara si è spacciato per imprenditore agricolo in modo da avvalersi delle apposite agevolazioni fiscali: a smascherarlo è stata la guardia di finanza di Borgomanero. L’uomo avrebbe omesso di dichiarare ricavi per oltre 500 mila euro in quattro anni.
Secondo quanto accertato, il commerciate dichiarava solo il reddito agrario relativo ai terreni coltivati nella sua disponibilità, che era nell’ordine di poche decine di euro all’anno. Ad insospettire i finanzieri è stato l’enorme quantitativo di prodotti venduti a fronte di terreni coltivati per meno di un ettaro.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

TORINO. Auto: Fca con Terna su elettrico, al via sperimentazione

Fca punta con decisione sull’auto elettrica e si allea con Terna per dare al via …

TORINO. Muffa e inadempienze all’Anagrafe di Torino, rischio caos

Muffa negli uffici, mancanza di cartelloni e di alcuni certificati, inadempienze rispetto alle normative anti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *