Home / Piemonte / Novara / NOVARA. Scomparso in windsurf, trovato morto nel lago Maggiore

NOVARA. Scomparso in windsurf, trovato morto nel lago Maggiore

E’ stato recuperato in serata il corpo dell’uomo che era scomparso nelle acque del lago Maggiore antistanti Meina. Si tratta di un albanese di 38 anni, che è morto dopo essersi avventurato al largo per recuperare un pedalò che aveva rotto gli ormeggi.
Il corpo dell’uomo è stato recuperato ad una ventina di metri di profondità dai sommozzatori dei vigili del fuoco di Milano, intervenuti con una squadra di Arona (Novara) e con un elicottero decollato da Malpensa).

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Palagiustizia

TORINO. Terrorismo: attentati anarchici, 5 condanne e 18 assoluzioni

Cinque condanne e diciotto assoluzioni. Si chiude così, a Torino, il maxi processo per terrorismo …

TORINO. Appendino sorride, Atp cancella delusione Olimpiadi

Le braccia al cielo, in segno di vittoria, e un urlo di liberazione a sfogare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *