Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Novara / NOVARA. Muore in casa, figlia di 7 anni lo veglia per un giorno

NOVARA. Muore in casa, figlia di 7 anni lo veglia per un giorno

118 ambulanza

Stroncato da un infarto, un uomo di 64 anni è stato vegliato dalla figlia di 7 anni per un giorno intero. È stata l’ex moglie, madre della bambina, a dare l’allarme ma quando i sanitari del 118 sono intervenuti per l’uomo non c’era più nulla da fare.
È accaduto a Novara nella notte tra venerdì e sabato, ma la notizia è stata resa nota soltanto oggi. L’uomo si è sentito male, si è messo a letto ed è deceduto. La figlioletta il giorno dopo ha cercato di svegliarlo e quando la mamma ha telefonato per sapere come stava andando le ha confidato che il papà continuava a dormire dal giorno prima e non si svegliava.
La donna ha subito intuito che qualcosa di grave fosse successo e si è precipitata a casa dell’ex marito dando l’allarme. Ma ormai era troppo tardi.

Commenti

Leggi anche

TORINO. Droga: pusher della movida, arrestato 2 volte in 4 giorni

Era considerato il ‘pusher della movida’, lo spacciatore che vendeva stupefacenti vicino a ristoranti, club …

Controlli alla frontiera

BIELLA. Accoltellato nel Biellese, fermato aggressore, è il fratello

E’ stato fermato dai carabinieri al valico del Gran San Bernardo (Aosta), mentre tentava di …