Home / Piemonte / Novara / NOVARA. Montagna: alpinista piemontese muore sul Legnone
Uno snowboarder di 48 anni, M.A. di Domodossola (Vco) è morto durante una discesa fuori pista a Ciamporino, in valle Divedro, nell'Ossola

NOVARA. Montagna: alpinista piemontese muore sul Legnone

Un alpinista è morto oggi sul Legnone, in Alta Valsassina. La vittima è M.B., 49 anni, di Novara che aveva raggiunto con amici l’Alta Valsassina per raggiungere la vetta del Legnone. Durante l’escursione in località Cà de Legn, territorio di Pagnona (Lecco) l’alpinista è precipitato per un centinaio di metri e non ha avuto scampo. Le persone che erano con lui hanno subito chiamato i soccorsi. Sul posto è giunto l’elisoccorso decollato dalla base di Caiolo (Sondrio), a supporto anche una squadra di quattro tecnici della stazione di Valsassina – Valvarrone della XIX Lariana del Soccorso Alpino. Il corpo dell’escursionista è stato recuperato nel pomeriggio e portato alla camera morturaria dell’ospedale di Lecco a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Alberto Cirio

CORONAVIRUS. Allo studio nuove misure di contenimento in Piemonte

Alle 12.30 il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha  avuto la conferma della sua …

coronavirus

CORONAVIRUS. Ventuno nuovi decessi in Piemonte. Bollettino dei contagi

VENTUNO DECESSI Sono 21 i decessi di persone positive al test del “Coronavirus Covid-19” comunicati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *