Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Novara / NOVARA. Incendia minimarket per incassare assicurazione, arrestato

NOVARA. Incendia minimarket per incassare assicurazione, arrestato

Automobile della Polizia
Automobile della Polizia

Ha dato fuoco al suo negozio per incassare il premio dell’assicurazione, gonfiando il valore della merce presente in modo spropositato. S.D. è stato arrestato per l’incendio doloso, ieri mattina a Novara, di un minimarket di viale Manzoni. Di origini indiane, gestiva il locale con la moglie, intestataria della licenza.
Gli agenti della squadra mobile, che hanno condotto le indagini, hanno trovato nello scantinato adibito a magazzino cubetti di diavolina, un acceleratore utilizzato per accendere il fuoco. L’uomo era stato anche notato da alcuni testimoni, che lo avevano visto poco prima che scoppiasse l’incendio.
Il gestore è ora anche accusato di furto aggravato di energia elettrica per l’allaccio fraudolento tra il contatore Enel e il contatore del negozio nonostante il contratto fosse cessato da oltre un anno.

Commenti

Leggi anche

carabinieri

CUNEO. Cocaina e marijuana nel comodino, arrestato

I carabinieri di Borgo San Dalmazzo, nel Cuneese, hanno arrestato un cittadino, originario del Marocco, …

anci

TORINO. Appalti pubblici, accordo Anci Piemonte e sindacati

Anci Piemonte e sindacati Cgil, Cisl e Uil hanno firmato un protocollo d’intesa sugli appalti …