Home / Piemonte / Novara / NOVARA. Fiaccolata antivaccini, interviene Ordine medici Novara

NOVARA. Fiaccolata antivaccini, interviene Ordine medici Novara

La preannunciata fiaccolata di sabato sera organizzata da un gruppo che chiede la “libertà di vaccinazioni” ha provocato l’intervento dell’Ordine dei medici di Novara. L’Ordine, pur ritenendo legittimo che ognuno possa manifestare il proprio pensiero, ribadisce la sua preoccupazione “perché si continuano a propagandare ‘falsi miti’. Infatti – si legge in una nota – in tema di vaccinazioni non c’è spazio per discussioni o per tesi alternative: la scienza non ha dubbi sull’efficacia e la non pericolosità delle vaccinazioni.
Purtroppo la scienza si scontra con una ‘moda’ difficile da contrastare perché si basa su pregiudizi e non ha basi scientifiche”. “Chi mette in dubbio l’efficacia dei vaccini sostiene che l’obbligo di vaccinarsi leda la libertà delle persone. ‘Vogliamo farlo in maniera consapevole, vogliamo approfondire il problema’, dicono. Si tratta, a giudizio dell’Ordine di Novara, di affermazioni che servono solo a precostituirsi un alibi: in realtà, non ci si informa dando spazio a chi va contro la comunità scientifica e non si è liberi di scegliere quando questa libertà va a danno degli altri”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – La cultura più forte della pandemia, nuova maratona letteraria per il 25 settembre

Riprende, con la maratona letteraria di venerdì 25 settembre, l’impegno della Biblioteca civica di Lanzo …

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *