Home / Piemonte / Novara / NOVARA. Corruzione:assolto ex assessore Piemonte,si dimise da giunta
MASSIMO GIORDANO LEGA NORD

NOVARA. Corruzione:assolto ex assessore Piemonte,si dimise da giunta

L’ex sindaco di Novara ed ex assessore regionale Massimo Giordano è stato assolto con formula piena perché il fatto non sussiste dal Tribunale di Novara. Giordano era accusato di numerosi reati, tra cui corruzione e concussione, insieme ad altri 11 imputati, anche loro assolti. Il processo, iniziato nel giugno 2016, riguardava episodi risalenti al 2012. In seguito alle accuse, Giordano si era dimesso dalla giunta regionale guidata dall’allora governatore Roberto Cota. Secondo l’accusa, Giordano, leghista, era a capo di una sorta di ‘gruppo di potere’ che, in più occasioni, avrebbe avvantaggiato professionisti e imprenditori amici in cambio di favori. “Sono stati anni molto difficili e di grande sofferenza, non tanto per me ma per i miei familiari. Oggi sono ovviamente soddisfatto ma anche addolorato perché le due persone che mi sono state sempre vicine, mio padre e mia moglie, non ci sono più. Ringrazio tutti i novaresi perché non hanno mai creduto alle suggestioni che hanno voluto creare”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Lupo

VERCELLI. Lupo: Unione montana Valsesia, si rischia abbandono montagna

“E’ ora di intervenire sull’emergenza lupo in Valsesia”. A lanciare l’allarme sulla presenza sempre più …

TORINO. Clima, in Piemonte pollini da record con l’inverno caldo

Con l’inverno molto mite e la primavera anticipata, un’altra anomalia riscontrata è la concentrazione di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *