Redazione

di: Redazione

Home / Piemonte / Novara / NOVARA. Bimbo dimenticato per cinque ore su scuolabus nel Novarese

NOVARA. Bimbo dimenticato per cinque ore su scuolabus nel Novarese

Per quasi cinque ore un bambino di cinque anni e mezzo è rimasto solo sul pullmino che accompagna lui e i suoi compagni all’asilo. E’ accaduto giovedì mattina a Castelletto (Novara). Il bimbo, che frequenta l’ultimo anno all’asilo ‘Girotondo’ del paese, si è assopito durante il viaggio e nessuno si è accorto che era rimasto sul sedile: né l’accompagnatrice né l’autista, che ha riportato il bus in deposito e che solo al momento di riprenderlo si è accorto del piccolino che dormiva beato. A quanto risulta non ha riportato alcuna conseguenza negativa.
“Non appena abbiamo saputo della cosa – spiega il sindaco Matteo Besozzi – abbiamo chiesto una dettagliata relazione all’ufficio istruzione dopodiché abbiamo inviato un esposto ai carabinieri”. Un secondo esposto è stato presentato dalla famiglia. Il Comune di Castelletto ha organizzato il servizio di scuolabus attraverso due appalti: uno per il trasporto e una per l’assistenza. L’accompagnatrice di giovedì mattina è già stata sospesa dalla cooperativa.

Commenti

Leggi anche

MALESCO. Quarta evasione dai ‘domiciliari, questa volta va in carcere

Quarta evasione dai ‘domiciliari’ in poco tempo ma stavolta finisce in carcere. Per C.T., 51anni …

TORINO. Inseguimento in tangenziale, arrestati due uomini con droga

Per evitare i controlli, si sono lanciati in una folle corsa in auto sulla tangenziale …