Home / Piemonte / Novara / NOVARA. Autopsia sul corpo della donna uccisa in casa
Sanità ricetta

NOVARA. Autopsia sul corpo della donna uccisa in casa

Sarà effettuata domani, a una settimana dalla sua morte, l’autopsia sul corpo di Maria Rita Tomasoni, la donna di 52 anni, assassinata nella sua abitazione alla periferia di Novara. La eseguirà a Torino Roberto Testi.

L’esame sarà importante per gli investigatori per aggiungere altri elementi a un quadro probatorio definito “interessante” e che potrebbe portare all’individuazione dell’assassino gia’ nei prossimi giorni. Maria Rita Tomasoni era stata colpita con numerose coltellate nella sua casa, la mattina di mercoledì scorso. Soccorsa dopo l’allarme dato da una vicina, la donna era spirata la mattina successiva. Il marito, Daniele Pasquali, 54 anni, dipendente comunale, sentito a lungo dagli inquirenti, sarebbe in possesso di un alibi di ferro. Le indagini, visto che la scena del crimine è stata trovata in ordine e senza alcun segno di effrazione, si sono sin da subito incentrate sulla ristretta cerchia di parenti e amici della vittima.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Lutto per l’ex Consigliere Comunale Michele Marchitto

Simone Corradengo, giornalista e nipote dell’ex consigliere comunale Michele Marchitto, ci ha inviato l’articolo per …

LANZO – Riflessioni sulla pandemia dalle Valli di Lanzo

Sono le minoranze più rumorose, lo sappiamo bene, a farsi notare di più in ogni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *