Home / Dai Comuni / NICHELINO. Droga: piantagione di cannabis nel Torinese, tre arresti
Arresto
arresto

NICHELINO. Droga: piantagione di cannabis nel Torinese, tre arresti

Una coltivazione di cannabis è stata scoperta dalla polizia in un cascinale di Nichelino, nel Torinese. Gli agenti hanno sequestrato piante per 300 chili e hanno arrestato tre fratelli italiani di 32, 44 e 48 anni, accusati di produzione di stupefacenti. Gli arbusti, alti tra il metro e mezzo e i due metri e mezzo, erano coltivati in tre serre. Un ulteriore locale serviva per le piantine appena piantate. Circa 30 chili erano in fase di essiccazione, pronti per essere immessi sul mercato.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Avatar

Leggi anche

CORONAVIRUS ciriè lanzo

Covid: ospedali della To4 al collasso. Vercellino tace come la scimmietta….

E te pareva che il nuovo commissario dell’Asl To4 Luigi Vercellino non sviluppasse in poche …

Da mercoledì anche a Ivrea “drive in” per i tamponi

Da mercoledì 28 ottobre sarà operativo il nuovo Punto di accesso diretto (senza prenotazione) di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *