Home / Dai Comuni / NICHELINO. Con un tombino sfonda una vetrina, arrestato
Auto contro un muro. La scorsa notte un automobilista è morto sul colpo dopo aver perso il controllo della sua Citroen che si è schiantata contro un muro
CARABINIERI

NICHELINO. Con un tombino sfonda una vetrina, arrestato

Ha sfondato la vetrina di un negozio con un tombino, poi, sorpreso da alcuni passanti che hanno chiamato i carabinieri, si è nascosto tra le auto parcheggiate nel tentativo di sfuggire alle manette. L’uomo, un 40enne di origine marocchina, è stato arrestato dagli investigatori dall’Arma a Nichelino, comune alle porte di Torino. L’accusa è di tentato furto aggravato.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

L'ex caserma della Finanza di Usseglio

USSEGLIO. L’ex Caserma della Finanza gratis al Comune

L’ex Caserma della Finanza gratis al Comune di Usseglio. L’ufficialità è arrivata nella giornata di …

IVREA. Ecco i carri da getto (foto Sofia Bellaver)

Penultima domenica di Carnevale. La mattina è cominciata con la sfilata dei 51 carri da getto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *