Home / Sport / Motori / MOTORI. Senza incentivi per Euro 4, 2020 chiuderà con una perdita del 35%
Ciclomotori

MOTORI. Senza incentivi per Euro 4, 2020 chiuderà con una perdita del 35%

“Senza nessuna forma di incentivazione all’acquisto da parte del Governo per i veicoli Euro 4 rimasti invenduti, il mercato 2020 di ciclomotori, moto e scooter chiuderà con pesante – 35%, che porterà a un’ulteriore perdita di fatturato superiore a 215 milioni di euro”. È quanto ha dichiarato Paolo Magri, presidente di Confindustria ANCMA, l’associazione nazionale dei produttori di cicli e motocicli, in merito alle misure di sostegno per gli effetti dell’emergenza Covid-19.

Dopo aver diffuso nei giorni scorsi il dato di mercato delle due ruote a motore di aprile, che ha chiuso con un pesante -97%, l’associazione ha scattato una fotografia economica del 2020 e in una nota torna a “sottolineare la particolare stagionalità del mercato di riferimento, che vede la metà delle vendite realizzate tra il mese di aprile e luglio”.

“Per tutelare un comparto che con l’indotto dà lavoro a oltre 40mila persone e che ha contribuito nel 2019 con un gettito erariale di 5,5 miliari di euro, le caratteristiche uniche del nostro mercato – si chiude il comunicato – ci spingono ad insistere nel richiedere forme urgenti di sostegno all’acquisto, come gli incentivi per i veicoli Euro 4, che tengano conto anche del calo della fiducia e del potere d’acquisto delle famiglie e di una rete commerciale in pesante affanno a causa del lockdown”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

La soddisfazione di Edoardo Savio del Team Bussolino Sport

MOUNTAIN BIKE. Edoardo Savio chiude quinto al Campionato Italiano XCO

Grande giornata ricca di emozioni per Edoardo Savio e i ragazzi del Team Bussolino Sport, …

Angry Wheels MTB alla Gran Paradiso Bike

MOUNTAIN BIKE. Tanti impegni per l’Angry Wheels MTB Trino

Tra la fine del mese di agosto e la prima metà di settembre l’Angry Wheels …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *