Home / Torino e Provincia / Chivasso / MOTOCICLISMO. Bagnaia a punti nel GP d’Argentina
Pecco Bagnaia in Argentina
Pecco Bagnaia in Argentina

MOTOCICLISMO. Bagnaia a punti nel GP d’Argentina

Francesco Bagnaia va a punti nella terza prova del Motomondiale 2015, andata in scena a Termas de Rio Hondo, in Argentina. Il giovane pilota di Chivasso impegnato nella classe Moto3 con la Mahindra del Team Aspar deve affrontare un weekend duro, che a partire dalle prove libere lo vede distante dai primi. Il feeling con il posteriore e il grip non sono dei migliori in Sud America, così Pecco non riesce ad andare forte come vorrebbe, dovendosi accontentare del diciottesimo posto nella griglia di partenza dopo la disputa delle qualifiche ufficiali. Il warm up pre-gara non riserva grandi soddisfazioni, con Bagnaia che non va oltre la ventiquattresima posizione, ma in gara la situazione migliora. Pecco rimonta posizione su posizione ed a metà gara si inserisce nel gruppetto che lotta per la seconda piazza, mentre il leader Danny Kent viaggia con oltre 7” di distacco dagli inseguitori. E’ battaglia aperta ed alla fine del Gran Premio d’Argentina il chivassese chiude undicesimo, portando così la sua moto in zona punti.

“E’ stato un weekend duro – sottolinea Pecco a fine gara – abbiamo dovuto lavorare duro per il setting migliore. Abbiamo avuto problemi che non ci aspettavamo, soprattutto nei primi giorni, tuttavia con il passare del tempo siamo riusciti a trovare la soluzione per la posteriore, cosa che mi ha permesso di trovare grip ed essere più competitivo in gara. Abbiamo fatto un buon lavoro e capito che quando c’è poco grip la nostra moto soffre. Comunque la gara è andata bene; potevo piazzarmi al settimo posto, ma sono arrivato lungo a tre curve dal termine e ho perso delle posizioni”.

Commenti

Blogger: Glauco Malino

Glauco Malino
Tutti pazzi per lo sport

Leggi anche

CHIVASSO. Ciao Michele, vittima del Covid-19

“Uè piscitiè”! Era il modo affettuoso con cui Michele Vespoli, amava chiamare i suoi cari. …

CHIVASSO. Coronavirus, Doria: “Il mio impegno per combattere le fake news e dare una mano”

Un “peperino”. Un po’ qua e un po’ là. Dove c’è da dare una mano, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *