Home / Attualità / MONZA. Inaugura un nuovo negozio affiliato ReItalia

MONZA. Inaugura un nuovo negozio affiliato ReItalia

Avere 29 anni e vedere realizzato un sogno.

Ugo Lapomarda da Mariano Comense ha gli occhi che sorridono e l’entusiasmo cucito addosso. Non sta più nella pelle, nell’attesa che arrivino presto le 16 di sabato 30 novembre quando calerà il velo sul suo grande e ambizioso desiderio: aprire un negozio tutto suo.

Nelle ultime ore dell’ultimo pomeriggio di novembre in viale Vittorio Veneto 25, a Monza, taglierà infatti il nastro di una nuova boutique griffata ReItalia Franchising.

La quinta, in sei mesi, dopo le aperture di Torino centro a giugno e poi Rivoli, Nichelino e Cuneo, l’ultima, lo scorso ottobre.

Il network delle finestre delle “coroncine dorate” continua a crescere e la famiglia ReItalia dal prossimo fine settimana avrà un altro affiliato.

“Per me questa è una grande opportunità che mi è stata offerta – racconta, emozionato, Ugo -. E’ un’occasione che mi potrà permettere di realizzarmi sia a livello personale sia da un punto di vista professionale. L’apertura del negozio rappresenta un punto di inizio, non certo d’arrivo: mi auguro di continuare a crescere, di affiliare nuove persone e di dare il mio significativo contributo alla storia di questa gloriosa impresa”.

ReItalia Franchising s’estende così dal Piemonte, dove sta la base a Buttigliera Alta, nell’hinterland di Torino, alla Lombardia.

“Nel mio negozio è possibile trovare tutto ciò che riguarda il mondo delle finestre”, anticipa Ugo. E i marchi della casa madre, oltre che sui prodotti e sul “know how” al neo affiliato, sono ben visibili ovunque: sulle vetrine, sulle insegne, nelle pareti di questo negozio che è una piccola bomboniera.

Appuntamento sabato pomeriggio dalle 16 in via Vittorio Veneto 25 a Monza per brindare, e sorridere, alla prima di una nuova avventura.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Editori con “l’elmetto” incontrano Tronzano

TORINO. L’assessore regionale Andrea Tronzano l’ha promesso. Entro la fine del mese di luglio darà …

Ma l’urbanismo tattico non sia una foglia di fico

Due persone anziane si portano dietro un paio di sedie e un tavolo, si posizionano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *