Home / Dai Comuni / MONTANARO. Ex casa comunale: cantiere fermo. Necessari altri lavori
giovanni ponchia
Giovanni Ponchia

MONTANARO. Ex casa comunale: cantiere fermo. Necessari altri lavori

Il cantiere infinito. Continuano i lavori di restauro dell’ex casa comunale. Dopo l’entusiasmo iniziale e quei lavori che sembravano ormai finiti, nuove opere si sono rese necessaria.

A richiederle è stata la Sopraintendenza ai beni artistici nel corso dell’ultimo sopralluogo.

Nei giorni scorsi la giunta guidata dal sindaco Giovanni Ponchia, ha approvato il Progetto dei lavori aggiuntivi e complementari, così come redatto dal tecnico incaricato Arch. Alika Carelli per un importo di Euro 17.248,25. Nella delibera di giunta datata 11 luglio e pubblica sull’Albo Pretorio si legge: “Sentito il soprintendente di zona, l’architetto Gianni Bergadano, si è riscontrata la necessità di eseguire alcuni lavori aggiuntivi e complementari al progetto originario costituenti principalmente nella sistemazione dell’area esterna e della facciata al

piano terra del campanile (fino all’altezza della prima cornice)”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CHIVASSO. Coronavirus, lockdown, ripartenza e amici a quattro zampe: il racconto del dottor Muzio

Carlo Muzio, conosciutissimo veterinario chivassese che insieme al dottor Fernando Naretto e alla dottoressa Ilenia …

IVREA. Via libera al progetto “Ico Valley – Human Digital Hub”

Via libera a ‘Ico Valley – Human Digital Hub’, progetto destinato a rivitalizzare una parte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *