Home / In provincia di Vercelli / MONCRIVELLO. La bimba non è vaccinata: negato l’accesso alla scuola materna

MONCRIVELLO. La bimba non è vaccinata: negato l’accesso alla scuola materna

A una bambina di cinque anni viene negato l’accesso alla scuola materna perché non è in regola con le vaccinazioni. La madre, Ilaria, nella mattinata di lunedì 9 settembre è stata chiamata a firmare una lettera di decaduta iscrizione della figlia. Poi ha avuto un colloquio con i Carabinieri; «mi è stato consigliato - spiega - di non presentarmi l’indomani mattina a scuola con mia figlia, per evitare l’intervento dei Carabinieri e situazioni non piacevoli sia per la piccola sia per gli altri bambini».

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. Svelato il Generale. E’ amico di Giglio Vigna

Fiato alle trombe, rullo di tamburi, il dado è tratto e la decisione è presa. …

IVREA. Addio a Ginger Baker, uno da “Olimpo Rock”

Un distinto signore, dall’età già invidiabile, quando l’incontro, è capace di ironizzare sulla inevitabile prospettiva …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *