Home / Attualità / MILANO. Amianto:requisitoria pm per ex ad Fiat e altri il 18 gennaio

MILANO. Amianto:requisitoria pm per ex ad Fiat e altri il 18 gennaio

E’ slittata al prossimo 18 gennaio la requisitoria, che era prevista per oggi, del pm di Milano Maurizio Ascione nel processo a carico di Paolo Cantarella e Giorgio Garuzzo, rispettivamente ex amministratore delegato ed ex presidente di Fiat Auto, e di altri quattro ex manager imputati per omicidio colposo per le morti di 15 lavoratori dello stabilimento di Arese (Milano) per forme tumorali causate, secondo l’accusa, dalla presenza di amianto.

Oggi, infatti, davanti al giudice della nona sezione penale Paola Braggion, deve essere ascoltato un ultimo testimone. Poi la parola passerà al pm a gennaio. Tra gli imputati figurano anche Corrado Innocenti, ex ad di Alfa Romeo, Piero Fusaro, ex presidente di Lancia Industriale Spa, Vincenzo Moro, ex ad Alfa Romeo, Giovanni Battista Razelli, ex ad di Alfa Lancia Industriale.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Nicola Scarlatelli

Indagine Cna: fatturati a picco Ma solo l’8,5% vuole chiudere

CNA Torino presenta l’Indagine economica sulla piccola impresa realizzata dal proprio Ufficio Studi e relativa …

CHIVASSO. Continua il progetto “Spesa Solidale Chivasso”

Il progetto “Spesa Solidale Chivasso”, nato durante la fase 2 dell’emergenza Coronavirus, non si ferma. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *