Home / Dai Comuni / MERCENASCO. Incontro al Castello per il Capitolo BNI Manhattan

MERCENASCO. Incontro al Castello per il Capitolo BNI Manhattan

Il Capitolo Bni Manhattan si riunirà venerdì 29 al castello di Mercenasco. 

Gli organizzatori spiegano: “Negli ultimi 15 anni in Italia si è affermata sempre più BNI®, Business Network International, organizzazione di scambio referenze più vasta e di successo a livello mondiale fondata nel 1985.

In BNI il network è la risorsa principale per poter sviluppare sinergie efficaci e la filosofia è il collante che aiuta ogni singolo membro nello sviluppo della propria attività e nel raggiungimento dei propri obiettivi. L’Organizzazione utilizza il “passaparola strutturato” per favorire l’incremento del giro di affari dei suoi membri.

I Membri sono professionisti e imprenditori che si aiutano reciprocamente ad aumentare il proprio giro d’affari grazie al Givers Gain® (chi dà riceve)”.

Il Capitolo Manhattan, presente nel Canavese da oltre 7 anni, è formato da numerose e selezionate figure professionali attive sul territorio canavesano e non solo, che seguono il metodo.

 “La filosofia del “Givers Gain” di Bni® (Business Network International) si fonda sul presupposto del donare e del condividere, prima di ricevere. Rappresenta un nuovo punto di vista grazie al quale affrontare – secondo un metodo strutturato – il proprio lavoro e la propria Vita, per tendere al miglioramento. È una filosofia che nasce dal desiderio di cambiare il proprio atteggiamento.

L’utilizzo di un Sistema rende progressivo e monitorato l’avanzamento nella direzione del “Successo”.

Oltre 35 anni di esperienza nel metodo che vede oltre 262.000 imprenditori e professionisti

in tutto il mondo uniti nell’Organizzazione Bni (Business Network International) la più vasta e di successo a livello mondiale nel Referral Marketing (Marketing Referenziale attraverso il passaparola) che conta in Italia oltre 9.850 Membri riuniti in oltre 320 Capitoli”.

Mediante la partecipazione alle riunioni del Capitolo, i singoli membri costruiscono rapporti di fiducia reciproca, elemento indispensabile per la creazione di sinergie efficaci e per lo sviluppo in un lavoro di squadra che consente di incrementare reciprocamente le opportunità dei singoli componenti attraverso lo scambio di “referenze” di qualità.

Fiducia, professionalità e attenzione al territorio sono i valori attraverso sui quali i membri del Capitolo Bni Manhattan intendono continuare a basarsi per creare nuove e reciproche opportunità per l’imprenditoria del Canavese.

Al fervore imprenditoriale, si affiancano iniziative benefiche la cui attenzione è rivolta al territorio, il progetto sociale per eccellenza di BNI è il movimento “Business Voices”, iniziativa no-profit promossa da Bni Foundation che ha l’obiettivo di aiutare, inspirare e orientare in tutto il mondo, i giovani d’oggi che diventeranno gli imprenditori, i professionisti, i politici di domani restituendo all’imprenditoria un importante ruolo sociale.

Bni: Cambiamo il modo in cui il mondo fa business. Questo è il motto dell’Organizzazione”. 

Il 29 novembre, un effervescente “apericena” nella meravigliosa cornice del Castello

Benso di Mercenasco, sede del capitolo Bni Manhattan, offrirà a imprenditori e professionisti del territorio occasione di conoscenza e di scambio di esperienze. 

Per alcuni, chissà, fonte di sinergie in quella straordinaria avventura che deve essere fare impresa”.

Per informazioni: Christian Mossino – Assistant Director – 

3356800137; Simona Bechon- Presidente Capitolo Manhattan – 3203645670.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

MONCALIERI. Lavoro: Alpitel licenzia 100 impiegati,sciopero nel Torinese

I lavoratori dell’Alpitel scioperano oggi due ore contro i licenziamenti annunciati dall’azienda che opera da …

VENARIA. Sanità: Venaria, al via trasferimento in nuovo Polo

Sono cominciati oggi a Venaria Reale i primi trasferimenti dalla vecchia sede distrettuale dell’Asl di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *