Home / Eventi / Altri Eventi / MAZZE’. Verrà presentato sabato 2 giugno il cenacolo artistico di Casa Actis
Anna Curti illustratrice esporrà alcune sue opere

MAZZE’. Verrà presentato sabato 2 giugno il cenacolo artistico di Casa Actis

Sabato 2 giugno si svolgerà in via Perino 19 la presentazione del Cenacolo Artistico di Casa Actis.

L’appuntamento culturale di primavera viene riproposto per l’ottavo anno consecutivo nella casa di Anna Actis Caporale in ricordo del fratello Sergio e del papà Aldo.

Nelle  giornate di sabato 2 e domenica 3 giugno, verranno esposte al pubblico alcune opere della pittrice e disegnatrice di personaggi fiabeschi Anna Curti (le sue illustrazioni e i suoi personaggi di fiaba li troviamo sui testi e libri didattici per bambini in Italia e all’estero) e una mostra di fotografie realizzate dalla padrona di casa Anna Actis Caporale durante i suoi viaggi in giro per il mondo.

La selezione delle opere esposte (per entrambe le mostre) è stata curata dallo storico e critico d’arte candiese Guido Forneris.

Il titolo della mostra di Anna Curti, edita su catalogo di presentazione, è “Luci e Ombre, sul filo delle storie”. Il titolo della mostra di Anna Actis Caporale, edito su catalogo di presentazione, è “Viaggi e miraggi: la gente”. Verranno esposti per l’occasione alcuni disegni realizzati dagli alunni della scuola Primaria di Mazzè. Lavori realizzati a seguito dell’incontro didattico avvenuto nella stessa scuola fra docenti, bambini e Anna Curti. Nella giornata di inaugurazione verrà presentato anche l’ultimo libro scritto da Forneris dal titolo “Alla ricerca di una memoria perduta. Il Monte di Santo Stefano a Candia Canavese”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

LANZO – Una mostra fotografica sul mercato nel mondo attraversa il centro storico e raggiunge il parco naturale del Ponte del Diavolo

Simili eppure tutti diversi. Sono i mercati del mondo: luoghi pieni di vitalità, di incontri …

CHIALAMBERTO. A Vonzo, alla riscoperta dei borghi alpini

Prosegue il progetto di valorizzazione dei Borghi Alpini della Val Grande. Dopo Vru, a Cantoira, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *