Home / In provincia di Torino / MAZZE’. Un assegno da 33mila euro per Preci
I sindaci degli otto comuni del Comitato hanno consegnato un assegno da 33mila euro

MAZZE’. Un assegno da 33mila euro per Preci

Il Canavese solidale nei confronti dei terremotati dell’Umbria. Sabato mattina in Municipio a Mazzè un assegno simbolico di 33 mila euro è stato consegnato a Pietro Bellini, sindaco di Preci (Perugia), Comune colpito dal terremoto nell’ottobre 2016. I soldi sono il ricavato di donazioni pubbliche da parte di associazioni e alcuni gettoni di presenza dei consigli comunali a cui s’aggiungono anche soldi di privati. A raccoglierli è stato il Comitato di Solidarietà nato nel 1997 per aiutare il Comune di Valtopina e comprende i Comuni di Albiano d’Ivrea, Candia Canavese, Caluso, Foglizzo, Mazzè, Orio Canavese, San Giusto Canavese e Villareggia. Sabato nella sala consiliare mazzediese erano presenti i sindaci o amministratori dei Comuni e il presidente del Comitato Aldo Valle ha consegnato l’assegno a Pietro Bellini.

Qui in Canavese abbiamo dimostrato di avere una grande solidarietà in assenza dello Stato” ha puntualizzato un polemico Marco Formia, primo cittadino mazzediese.

Ringrazio il Comitato per l’aiuto al mio Comune che dall’ottobre 2016 ad oggi ha subito oltre 10 mila scosse sismiche (20 solo la notte scorsa prima che partissi per il Canavese). Grazie a questi soldi potrò finanziare, almeno in parte, la realizzazione di un centro di accoglienza a disposizione dei cittadini di Preci in caso di emergenza: alloggi dotati di ogni comodità e che saranno intestati ognugno alle famiglie residenti. In caso di sisma potranno trovare riparo qui. La mia più grossa preoccupazione è che i giovani lascino Preci. Sono molti a voler scappare dalla loro terra. Qui la terra continuerà a tremare e non vedono un futuro. Per questo farò in modo che questo non accada” ha spiegato Pietro Bellini, ospite in Canavese e che nel corso della giornata ha potuto visitare il territorio.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

IVREA. IoLavoro, c’è anche lo stand della polizia di Stato

IoLavoro, la manifestazione che mette in contatto imprese e persone in cerca di lavoro e …

FELETTO. Incendio danneggia sede federazione nazionale calcio balilla

Sono in corso le operazioni di spegnimento di un incendio che questa mattina, poco dopo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *