Home / In provincia di Torino / MAZZÈ. Tutti i coscritti riuniti per la festa
mazzè coscritti
mazzè coscritti

MAZZÈ. Tutti i coscritti riuniti per la festa

Hanno preso il via sabato 26 dicembre, con la Messa solenne di Santo Stefano celebrata da don Alberto Carlevato nella Chiesa parrocchiale di Tonengo, i giorni di festa dei coscritti del 1998. Grossa novità: i festeggiamenti sono unici sia per i coscritti di Mazzè che di Tonengo, Casale e Barengo. Infatti sono ben 28 i neo diciottenni. Stracolma la Chiesa, molto partecipata la liturgia ed al termine il sindaco Marco Formia ha dato ad ogni coscritto il proprio foulard. Prima però in un breve ma toccante discorso ha ricordato loro che essere maggiorenni, oltre ad acquisire diritti, comporta impegni, impegni di responsabilità come cittadini, impegni di scelta perché presto andranno a votare e proprio per questo ha donato ad ognuno una copia della Costituzione. Il sindaco ha ricordato che la nostra Costituzione fu scritta da persone giovani ed ancor oggi è quanto mai viva ed attuale. Conoscerla un po’ di più farà sicuramente bene a chi la vede per la prima volta ed anche a quelli un po’ più anziani che trarrebbero vantaggi dal rileggerla.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Leggi anche

SAN BENIGNO. Incidente lungo la Provinciale 40, morto un centauro

Un motociclista di 38 anni di Volpiano è morto oggi pomeriggio lungo la Provinciale 40. …

Arresto

IVREA. Violenza sulle donne, botte all’ex compagna, arrestato

Un uomo di 51 anni di Ivrea è stato arrestato, ieri in tarda serata, dalla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *