Home / Eventi / Altri Eventi / MAZZE’. Ti senti uno showman o una showgirl? C’è il casting per un nuovo format tv
Fiorello
Fiorello

MAZZE’. Ti senti uno showman o una showgirl? C’è il casting per un nuovo format tv

C’è chi aspetta un’occasione dalla vita che non arriva mai. C’è chi pensa di essere più bravo di Fiorello e che se sta qui e solo perché il mondo ce l’ha con lui. C’è chi la colpa la dà ai raccomandati, al governo ladro e alla pioggia.

Fiato alle trombe. Oggi si apre una possibilità. Sarà anche piccola ma c’è e provare non costa nulla. Bisogna solo crederci e non arrendersi. L’occasione c’è al Palaventi di Mazzè. Il 22 e il 23 settembre prossimo si terranno infatti i casting per la prima puntata televisiva di “Tu come noi”, un nuovo format televisivo per Sky Tv alla ricerca di bravi conduttori e intrattenitori televisivi, di showmen e di showgirl insomma.

La produzione è affidata alla SILVIO SARDI COMMUNICATIONS, nome noto almeno da queste parti, ancor di più a Mazzè dove Sardi possiede una villa.

Il programma prevede due giorni (il 22 e il 23 Settembre 2016) di Casting Artistici ai quali possono partecipare, previo inoltro della Domanda di Partecipazione, chiunque voglia esibirsi in una esibizione artistica (cantare, ballare, recitare, cabaret, comici, etc…etc..). Ogni Partecipante che verrà ammesso dalla Produzione, avrà a disposizione 3 minuti per esibirsi sul palco davanti ad una telecamera che registrerà l’esibizione artistica.

Una giuria formata da esperti, in collaborazione con la Produzione, valuterà l’esibizione artistica di tutti i Partecipanti, tra i quali verranno selezionati 10 Partecipanti che potranno esibirsi alla serata finale del 24 settembre 2016, davanti ad un pubblico pagante.

Può richiedere di partecipare al Casting Artistico chiunque tra una età tra i 10 anni e i 65 anni. I minori dovranno obbligatoriamente essere accompagnati da un genitore o chi ne esercita le facenti funzioni. Non vi sono limitazioni di sesso e/o etnia. L’unico vincolo è la conoscenza della lingua italiana essendo il programma destinato ad un pubblico nazionale.

info su www.tucomenoi.com

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. La Apri Onlus all’Unitre di Settimo per patrocinare due conferenze sulla vista

La delegazione settimese di A.P.R.I. onlus riprende la  collaborazione con la sede settimese dell’Università della …

SETTIMO. Antonella Questa porta “L’infanzia felice” sul palco dei Giovedì Garibaldini

Giovedì 14 novembre alle 21 andrà in scena al Teatro Civico Garybaldi di Settimo (via …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *