Home / Dai Comuni / MAZZÈ. Messaggi persecutori e una bomba carta: 22enne condannato a un anno e 10 mesi

MAZZÈ. Messaggi persecutori e una bomba carta: 22enne condannato a un anno e 10 mesi

Un anno e dieci mesi più il pagamento di 14 mila euro (7 mila ciascuno) a Anna (nome di fantasia) e al padre di lei che assistiti dall’avvocato Gabriella Vogliotti di Torino si erano costituti parte civile. E’ stata la condanna per stalking e accensioni pericolose che [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Ospedale Ivrea

IVREA. Coronavirus: i grafici del contagio in Canavese

Grafici coronavirus Si fa sempre più difficile la situazione negli ospedali dell’Asl To 4 per …

Filadelfo Lanzafami

CIRIÈ. Si è spento Filadelfo Lanzafami: ingegnere, insegnante e politico

Si è spento domenica 22 marzo Filadelfo Lanzafami, 90 anni, professionista apprezzato, insegnante ed ex …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *