Home / In provincia di Torino / MAZZE’. Gran successo a villa Bin per i 40 anni de La Fiorita

MAZZE’. Gran successo a villa Bin per i 40 anni de La Fiorita

Aver 40 anni e non dimostrarli, non è una battuta ma la realtà dello stato di salute della banda musicale La Fiorita di Mazzè, vera e propria colonna sonora di tantissimi avvenimenti, ricorrenze e celebrazioni, sia civili che religiose avute luogo in tutto il Comune di Mazzè ed anche nei paesi limitrofi.

Cosa sarebbero mai la processione del Santo Patrono o il ricordo dei caduti in guerra se non vi fosse la banda presente? Per festeggiare un così lungo impegno, nello scorso fine settimana a Mazzè si sono svolti due bei concerti, il primo al sabato sera, affollatissimo, ed il secondo nel pomeriggio della domenica.

Concerto è persino riduttivo perché domenica oltre alla Fiorita erano presenti i complessi bandistici di Caluso, Castelrosso e Gassino. Ambedue le manifestazioni si sono svolte nel bel parco ombroso di Villa Bin, cornice davvero ideale per simili eventi, molto apprezzata da tutti, situata nella parte alta di Mazzè, nella piazza della chiesa parrocchiale.

Dopo la parte musicale, domenica pomeriggio vi sono stati i momenti ufficiali con i discorsi, le consegne delle targhe, in modo particolare si è voluto rendere omaggio a Loredana Monti, oggi presidente del sodalizio ma da sempre attivissima e presente nella vita della banda mazzediese. Un particolare ringraziamento è andato alla signora Edith, per la disponibilità sia nel mettere a disposizione la bella dimora   che per la sua collaborazione.

Molto apprezzato dai presenti, nella giornata calda, anche il punto ristoro aperto presso il vicino ristorante Santa Marta.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

In foto I Rebel Firm

IVREA. Denunciato coordinatore FN, Rossomando ‘quadro inquientante’

“Quanto emerso è inquietante”. Così Anna Rossomando, vicepresidente del Senato, commenta l’operazione della Digos che …

BIBIANA. Pensionato scomparso: tre condanne per ‘giallo’

È scomparso il primo aprile 2014 da Bibiana (Torino) e non è mai stato ritrovato. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *