Home / In provincia di Torino / MAZZE. Animali maltrattati in canile abusivo, uomo arrestato

MAZZE. Animali maltrattati in canile abusivo, uomo arrestato

Un cinquantenne residente a Mazzè è stato arrestato dai carabinieri di Caluso per maltrattamenti ed abbandono di animali. Deve ancora scontare otto mesi per fatti avvenuti nel 2013 a Vinovo. All’uomo sono stati concessi gli arresti domiciliari.
Secondo le indagini dei carabinieri, il soggetto era proprietario di un canile non autorizzato nelle campagne di Vinovo all’interno del quale il servizio veterinario dell’Asl To5 aveva fatto sequestrare una ventina di cani tenuti in modo non adeguato, con problemi igienico-sanitari, gabbie troppo piccole ed esposte alle intemperie. I cani erano stati poi sequestrati e affidati a un’altra struttura.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SAN BENIGNO. Incidente lungo la Provinciale 40, morto un centauro

Un motociclista di 38 anni di Volpiano è morto oggi pomeriggio lungo la Provinciale 40. …

Arresto

IVREA. Violenza sulle donne, botte all’ex compagna, arrestato

Un uomo di 51 anni di Ivrea è stato arrestato, ieri in tarda serata, dalla …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *