Home / Dai Comuni / Maestra d’asilo licenziata per due video e 28 fotografie hard. A Settimo Torinese non si parla d’altro
donna

Maestra d’asilo licenziata per due video e 28 fotografie hard. A Settimo Torinese non si parla d’altro

Da vittima a colpevole, come spesso – purtroppo – accade quando una donna viene incastrata dal revenge porn. Una storia incredibile. E’ la storia d una giovanissima maestra d’asilo che ha perso il lavoro per colpa di alcune foto e due video hard inviati all’allora fidanzato e che quest’ultimo, [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

tribunale ivrea

SAN MAURO. Il Tribunale ammette la Fidia alla procedura di concordato

SAN MAURO. Fidia, gruppo leader nella tecnologia del controllo numerico e dei sistemi integrati per …

IVREA. Il vicesindaco Piccoli “bocciata” dai revisori. Qui ci va Freud o Carl Gustav Jung?

Al termine di un consiglio comunale sul bilancio consolidato, sugli equilibri di bilancio e su …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *