Home / Dai Comuni / LUGNACCO. Troppi rifiuti in giro: arrivano le telecamere

LUGNACCO. Troppi rifiuti in giro: arrivano le telecamere

Il sindaco Giacomo Marchetti non ce la fa proprio più a vedere il suo territorio invaso dai rifiuti abbandonati.

Questo scempio deve finire – ha detto più o meno così tra le mura del palazzo municipale di fronte all’ennesima segnalazione -. Adesso mettiamo le telecamere”.

I dispositivi non sono ancora stati installati, ma l’amministrazione comunale sta lavorando al progetto.

Abbiamo individuato cinque o sei punti nevralgici da sorvegliare – spiega il primo cittadino -. Sicuramente una verrà messa davanti al salone polifunzionale”. E’ quello infatti uno dei punti dove vengono abbandonati più rifiuti.

Naturalmente, la videosorveglianza servirà anche per aumentare il senso di sicurezza – aggiunge -, quindi altre telecamere verranno installate agli ingressi ed alle uscite del paese e nella parte centrale dove si svolgono la maggior parte delle attività”.

Marchetti sottolinea inoltre che “saranno tecnologicamente avanzate”.

Non riprenderanno e basta, ma saranno in grado di catturare le targhe delle vetture anche al buio. Questo ci consentirà di avere un controllo maggiore su chi cerca di fare il furbo”.

Quando comincerà il servizio ancora non si sa.

Sicuramente avremo bisogno ancora di qualche mese per mettere a punto il tutto, poi – conclude Marchettipotremo essere finalmente operativi”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

SETTIMO. Covid, a rischio i precari dell’Outlet

“Nei fine settimana i negozi del nostro outlet realizzano il 40% del fatturato. Il nostro …

Giorgia Povolo

IVREA. Cambia l’organizzazione del servizio pre e post scuola. Bufera su Povolo. “Ma cosa vi siete fumati?”

E’ bastato un comunicato per avvisare le famiglie che, a partire da lunedì 26 ottobre, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *