Home / Dai Comuni / LOMBARDORE. “Operazione sicurezza”, entro il 2018 20 telecamere!

LOMBARDORE. “Operazione sicurezza”, entro il 2018 20 telecamere!

20 telecamere in tutto il paese, per coprire le vie principali e i punti critici. È “l’operazione sicurezza” che sta portando avanti il sindaco di Lombardore, Diego Bili. Un numero incredibile di “occhi elettronici” per un Comune da poco più di 1.500 abitanti. Calcolatrice in mano, una telecamera ogni 75 residenti circa. Proporzione incredibili, soprattutto se confrontate con gli altri comuni del territorio, anche i più grandi. Un esempio? A Ciriè, che di abitanti ne ha circa 19mila, le telecamere sono appena una trentina, una ogni 630 residenti. Dati che parlano da sé e che dimostrano l’impegno di un’Amministrazione fin da subito attenta alla tematica della sicurezza. L’esborso, infatti, non è per nulla simbolico. Il Comune ha infatti speso circa 15mila euro per le 8 apparecchiature installate appena due mesi fa. Telecamere che, sommate alle preesistenti, arrivano a 15. Entro fine 2018, inoltre, ci sarà un altro esborso simile che porterà sul territorio lombardorese ad un totale di 20 apparecchi. “E non sono mica telecamere finte, come dice qualcuno, anzi… – sottolinea il primo cittadino -. I carabinieri si sono già avvalsi di questi apparecchi per alcune verifiche”.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CHIVASSO. Insieme per Matilde. Anche contro il Covid-19

CHIVASSO. Insieme per Matilde. Anche contro il Covid-19. Nonostante il Covid-19 abbia oscurato diversi giorni …

LIVORNO FERRARIS. «Come uscire bene dall’emergenza? Genitori, imparate dai vostri bambini»

E’ inutile negarlo: il Covid-19 ha lasciato un segno indelebile in tutto il mondo. Qualunque …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *