Home / Dai Comuni / LOCANA. Coronavirus: da Milano per pescare in Canavese, denunciati
sequestrati alimenti dai carabinieri del Rac
CARABINIERI

LOCANA. Coronavirus: da Milano per pescare in Canavese, denunciati

LOCANA. Coronavirus: da Milano per pescare in Canavese, denunciati. Erano partiti da Milano, nonostante il divieto di spostarsi senza giustificato motivo, con l’intenzione di trascorrere qualche ora pescando in un torrente della Valle Orco, in provincia di Torino. In due sono stati individuati e denunciati dai carabinieri in località Fornolosa, una frazione del comune di Locana, mentre stavano posizionando le canne da pesca lungo il corso d’acqua. La denuncia è scattata per inosservanza dei provvedimenti dell’autorità.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Paola Gianotti è pronta per il Giro del Piemonte

CICLISMO. Il Giro del Piemonte di Paola Gianotti

Sabato 11 luglio Paola Gianotti tornerà in sella alla sua amata bicicletta per la prima …

Asl To 4: Ardissone presenta la dimissioni a Icardi

CHIVASSO. Asl To 4: Ardissone presenta le dimissioni all’assessore regionale alla sanità Luigi Genesio Icardi. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *