Home / In provincia di Torino / LOCANA. Cantieri di lavoro nelle Valli Orco e Soana
Lavori in corso

LOCANA. Cantieri di lavoro nelle Valli Orco e Soana

Il 30 maggio presso il comune di Ronco Canavese e il 31 maggio a Locana presso l’Unione Montana Gran Paradiso avranno luogo le chiamate pubbliche per i nuovi cantieri di lavoro promossi dall’Unione montana Gran Paradiso e dal Comune di Ronco, associato con i comuni di Frassinetto, Noasca e Pont Canavese.

Tutti i lavoratori, che devono essere disoccupati, avere più di 45 anni e un basso livello di istruzione, saranno destinati ad attività temporanee o straordinarie per la manutenzione ambientale, sistemazione montana, forestale e vivaistica e per opere di pubblica utilità presso i comuni partecipanti.

I cantieri prevedono un massimo di 260 giornate lavorative, organizzate in 25 ore settimanali, 5 ore al giorno. L’indennità corrisposta è di euro 24,46 lordi per ogni giornata di effettiva presenza, oltre al versamento dei contributi di legge. I cantieri prevedono anche attività retribuite di orientamento, formazione e di servizi al lavoro per i lavoratori.

Per quanto riguarda il Cantiere di Ronco Canavese, con chiamata il 30 maggio, verranno selezionate 4 persone per i comuni di Ronco Canavese (1), Frassinetto (1), Noasca (1), Pont Canavese (1).

Per il cantiere dell’Unione Montana Gran Paradiso, con chiamata il 31 maggio, verranno selezionate 5 persone per i comuni di Alpette (2), Sparone (2) e Ribordone (1). I 5 ulteriori lavoratori da destinarsi al comune di Locana saranno invece individuati dal Comune tramite Servizi Sociali e con chiamata diretta nominativa.

Commenti

Blogger: Fabio Mina

Leggi anche

SUSA. Recuperati capi d’abbigliamento e borse rubati (GUARDA IL VIDEO)

I Carabinieri di Susa, nel fine settimana, hanno aumentato i controlli sul territorio per prevenire …

VENARIA. Nomadi rubano rame in una ditta: fermati

I carabinieri di Venaria hanno arrestato due nomadi, di 23 e 18 anni, domiciliati nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *