Home / Dai Comuni / LIVORNO FERRARIS. Rovescia cassonetti e danneggia le auto, arrestato un 34enne
sequestrati alimenti dai carabinieri del Rac
CARABINIERI

LIVORNO FERRARIS. Rovescia cassonetti e danneggia le auto, arrestato un 34enne

E’ stato sorpreso a rovesciare cassonetti e a danneggiare automobili parcheggiate, e all’arrivo della polizia ha anche minacciato e aggredito gli agenti. Un uomo di 34 anni di Livorno Ferraris (Vercelli) è stato arrestato la scorsa notte per violenza, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. L’uomo, in compagnia di tre amici, è stato rintracciato dopo una segnalazione di un residente che ha visto il gruppetto danneggiare le auto in una via centrale.

Sottoposti a controllo, uno di loro ha iniziato a dare in escandescenze tanto che è stato necessario l’ausilio di una pattuglia dei carabinieri. Una volta bloccato, il 34enne, che si trovava sotto effetto di stupefacenti e alcool, è stato ammanettato e portato in carcere. Sono in corso ulteriori indagini per appurare ulteriori responsabilità a carico degli altri tre individui che si trovano in compagnia dell’arrestato.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

Nuovo DPCM. Feste vietate, cinema chiusi, stop a palestre, scuole al 75% e al ristorante fino alle 18

Arriva un giro di vite per molte attività legate al tempo libero, dalle uscite per …

Settimo. Guerriglia a Napoli, Borrini: “Condanno la violenza”

“Condanno espressamente quei delinquenti che a Napoli hanno aggredito le forze dell’ordine. Per loro mi …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *