Home / BLOG / L’importanza della posta!

L’importanza della posta!

L’importanza della posta!
I sistemi postali sono in funzione ormai da molti secoli. Già in passato era in uso che le persone si scambiassero lettere. Questi venivano consegnati a piedi o a cavallo da speciali messaggeri. A partire dal 1600, in molti paesi iniziarono a nascere i primi sistemi di affrancatura nazionali. Lentamente i vari paesi hanno accettato di scambiare la posta a livello internazionale. Verso la fine del 1800 esisteva un servizio postale globale, ma era piuttosto lento e complicato. La nascita dell’UPU, Unione Postale Universale nel 1874 ha aperto la strada per l’efficiente servizio postale esistente oggi. Nel 1948, l’UPU divenne un’agenzia delle Nazioni Unite. Nel 1969 l’UPU celebra la Giornata Mondiale della Posta per ricordare che il 9 ottobre 1874 a Berna, venne istituito il trattato di una Unione Generale delle Poste da parte dei rappresentanti di 22 nazioni. L’organismo, che quattro anni dopo assunse la denominazione attuale di Unione Postale Universale (UPU), nel 1948 diventa una agenzia specializzata delle Nazioni Unite con il delicato compito di definire il quadro normativo per regolamentare il settore internazionale della corrispondenza, dei pacchi e dei servizi finanziari postali, sia nelle comunicazioni universali di tipo tradizionale che, oggi, attraverso canali avanzati, comunicazioni digitali, ibride, via telefonia mobile
Favria 9.10.2019 Giorgio Cortese

Chi dona sangue ama la vita. Vieni OGGI a donare sangue a Favria mercoledì 9 ottobre cortile interno del Comune dalle ore 8,00 alle ore 11,20. Ti aspettiamo abbiamo bisogno di Te!

Commenti

Blogger: Giorgio Cortese

Giorgio Cortese
Vivere con ottimismo

Leggi anche

IVREA. Addio a Ginger Baker, uno da “Olimpo Rock”

Un distinto signore, dall’età già invidiabile, quando l’incontro, è capace di ironizzare sulla inevitabile prospettiva …

IVREA. La giunta chiede 40 mila euro. Guelpa glieli dà tutti sui denti

L’allarme rosso lo hanno lanciato un paio di settimane fa i consiglieri comunali del Pd …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *