Home / Dai Comuni / LESSOLO. La sindaca Caffaro condannata per le fatture false della Cami, era nel CdA
il sindaco Elena Caffaro

LESSOLO. La sindaca Caffaro condannata per le fatture false della Cami, era nel CdA

Il giudice Elena Stoppini del Tribunale di Ivrea ha condannato a 2 anni e 10 mesi di reclusione Elena Caffaro, 46 anni, sindaca di Lessolo. Per lei anche la misura dell’interdizione dai pubblici uffici. Le contestazioni si riferiscono al suo ruolo all’interno del Cda della Cami, nulla c’entra l’attività [...]

Se vuoi continuare a leggere questo contenuto devi essere abbonato all'edizione digitale. Se hai già un abbonamento effettua il login, altrimenti vai sul nostro STORE (cliccando qui) e acquistane uno.


Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

giuseppe summa, nursind

ASLTO4. In un anno 95 infermieri e cento OSS in meno, nonostante la pandemia

L’altra sera, in consiglio comunale a Ivrea, il sindaco Stefano Sertoli, in base alle informazioni …

PONT. Coppo si supera: riesce ad attaccare il suo successore anche sul Covid…

L’ex-sindaco di Pont Paolo Coppo non ha mai brillato per cortesia né per buona educazione. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *