Home / Dai Comuni / LESSOLO. Giocando si impara a essere gentili

LESSOLO. Giocando si impara a essere gentili

Sarà la giornata più dolce e gentile di tutto l’anno. E coinvolgerà i Comuni di tutto il territorio con giochi, animazioni e musica che coinvolgeranno grandi e piccini.

E’ la Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza, che verrà celebrata nelle giornate di giovedì e venerdì.

Giunta alla sua seconda edizione, si pone come obiettivo diffondere la conoscenza e la pratica della gentilezza attraverso il gioco

L’idea è nata qualche anno fa, dalla mente creativa del lessolese Luca Nardi.

Il progetto è invece organizzato e promosso dall’associazione culturale Cor et Amor.

Quest’anno il tema sarà di tutto rispetto. La festa sarà infatti dedicata a “circondare i bambini di pace”. Il 21 settembre è infatti la Giornata internazionale della pace.

La Pace – dicono gli organizzatori- rappresenta una conoscenza gentile. Grazie alla gentilezza si può perseguire la pace, nel rispetto reciproco e ricercando soluzioni volte a prevenire situazioni di conflitto fra due o più persone, due o più gruppi, due o più nazioni”. 

I partecipanti alla Giornata Nazionale della Gentilezza, giocando, potranno sostenere la pratica della Pace.

La giornata – aggiungono – si rivolge in particolar modo a bambini, ragazzi ed a tutti gli adulti che li circondano: genitori, insegnanti, educatori, operatori dell’infanzia, allenatori sportivi, operatori dell’infanzia, pediatri, animatori. Un invito particolare a partecipare alla giornata é rivolto alle scuole alle famiglie, alle società sportive, alle strutture ricreative ed educative (, ai centri culturali, ai servizi extra scolastici”.

Anche Luca Nardi dice la sua:

Sarebbe un bel segnale per il territorio se partecipassero numerose anche le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado del canavese. Oltre che le famiglie, giocando coi propri bambini da casa”.

E quindi, non resta che iscriversi.

Per partecipare é infatti possibile compilare un modulo di partecipazione sul sito internet della giornata (www.giornatanazionaledeigiochidellagentilezza.it) ed inviarlo via mail a 22settembre@giornatanazionaledeigiochidellagentilezza.it, oppure tramite whatsapp al 328 29 55 915.

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CIRIÈ. Al via il progetto per l’alloggio solidale femminile

Il primo progetto di “Alloggio solidale”, destinato a soggetti di sesso maschile, nacque a Ciriè  …

Roberto Bonome, consigliere Lega di Rivarolo

RIVAROLO. Sottopasso, Bonome: “Non bisognava aspettare il morto”

Una ferita aperta nel cuore dei canavesani la morte di Guido Zabena, operaio di Favria …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *