Home / In provincia di Torino / LEINI. “Voglio portare i giovani a vivere di più il paese”
Daniele Tempo, consigliere di Cambia Leini

LEINI. “Voglio portare i giovani a vivere di più il paese”

È il più giovane consigliere comunale del nuovo parlamentino leinicese. Alle elezioni comunali ha collezionato 67 preferenze, mica noccioline per un volto nuovo della politica leinicese. Si tratta di Daniele Tempo, di appena 23 anni.  Sono stato contattato da Ezio Navilli (capogruppo di Cambia Leini) a settembre dell’anno scorso – dice - ha chiesto a noi giovani cosa fare per dare una ‘botta di vita’ al paese”.  E dire che, almeno in un primo momento, non pensava di candidarsi. Con il passare dei mesi, però, ha sentito sempre più suo il progetto di Cambia Leini, fino a convincersi. “Ok, vado fino in fondo”. Tempo ha le idee chiare, e ci spiega che cosa serve per portare i giovani come lui “a vivere il paese”. Di seguito l'intervista...

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Alberto Mancuso

Alberto Mancuso
La finestra sul mondo

Leggi anche

SETTIMO TORINESE. Nuove nomine per il Cda di Fondazione Ecm. Presidente Rissio, con Sannino e Bianchini

È diventato ufficiale giovedì 12 settembre il nuovo consiglio di amministrazione della Fondazione Ecm. Il presidente, …

SETTIMO TORINESE. Del Vago: “Piastra positivista? Vedremo cosa riuscirà a fare”

“Ho pensato ad una corrente filosofia a cui associare la sindaca Piastra. Positivista…? Sofista….? Sono …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *