Home / Dai Comuni / LEINI. Presentato il progetto per la nuova scuola media

LEINI. Presentato il progetto per la nuova scuola media

Si alza il sipario sulla nuova scuola media all’interno della Cittadella dello Sport.

Il progetto è stato presentato al teatro civico Pavarotti, venerdì scorso, in occasione del convegno sull’edilizia scolastica, di fronte all’assessore regionale all’Istruzione Gianna Pentenero, e riguarda la conversione del centro servizi in un nuovo e funzionale edificio scolastico.

Parliamo di un intervento per la riqualificazione del centro servizi della Cittadella – ha spiegato l’assessore all’Urbanistica, Valter Camagna -. È prevista per tutta questa zona una sistemazione delle aree esterne, ci sarà un nuovo spazio destinato al parcheggio, e dall’altro lato rimarrà l’area di manovra per lo scuolabus ed i mezzi di servizio. Ci sarà la nuova pista ciclabile, e il viale parallelo che dalla rotonda di via Volpiano arriverà fino all’ingresso della Cittadella, e quindi della nuova scuola”.

Per “trasferire” la Casalegno dal centro cittadino nella nuova sede, sono stati calcolati più di 3mila mq di superficie. All’incirca la stessa metratura della sede attuale, ma con spazi interni e aree comuni più ampi e funzionali.

Il centro servizi ha due piani – ha proseguito Camagna -. Ci sarà un grande atrio che funzionerà da “civic center”, all’interno di una serie di spazi che potranno essere utilizzati per attività legate alla didattica ma non solo. Abbiamo pensato a questa scuola come ad un edificio che funzioni 18 ore al giorno, per le ore di scuola e per le attività di carattere formativo, sociale, e perché no, anche per mostre e convegni”.

I giovani studenti entrerebbero al mattino ed uscirebbero nel tardo pomeriggio.

Rimarranno alcuni locali liberi per un totale di quasi 100mq – ha concluso Camagna -. Potranno essere destinati per corsi di specializzazione, magari per il periodo post scuola secondaria. E poi ci sono le aule ed i laboratori di musica, di lingue straniere, di informatica, e la biblioteca. In più, tutte le strutture sportive limitrofe”.

Commenti

Blogger: Alberto Mancuso

Alberto Mancuso
La finestra sul mondo

Leggi anche

SETTIMO. Tamponi:il 60% del personale scolastico ha aderito allo screening

Dopo l’arrivo in Comune, sono partiti venerdì pomeriggio i primi tamponi per il personale scolastico della città. …

SETTIMO. Tassa rifiuti “Tari”, si paga fino al 16 dicembre, l’annuncio su Facebook

Bollette Tari arrivate “oggi” con scadenza “domani”. È questa la situazione che, molti settimesi, si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *