Home / BLOG / LEINI. Pittalis tende la mano a Leone: “Lavorerò per il bene di tutti”
Renato Pittalis, sindaco di Leini

LEINI. Pittalis tende la mano a Leone: “Lavorerò per il bene di tutti”

Ad appena una settimana dalla notte del ribaltone elettorale, il sindaco Renato Pittalis ha già mosso i primi passi in Comune. Il 56enne, libero professionista e finora tra i banchi dell’opposizione consiliare, non vuole perdere tempo. Ha “strappato” la fascia tricolore a Gabriella Leone ma oggi prova a tenderle la mano. E se “il confronto con lei non mancherà mai” può sembrare una frase di circostanza, non si può dire altrettanto delle parole spese per ricordare che, al netto di una lunga serie di difficoltà, qualcosa di buono dall’esperienza a tinte orange è rimasta. “Non cancelleremo quanto di buono è stato fatto”. Il “cambiamento”, forse, comincia proprio da qui. Di seguito l'intervista...

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Alberto Mancuso

Alberto Mancuso
La finestra sul mondo

Leggi anche

IVREA. Presunta violenza al Castellazzo: le indagini continuano

• A un mese esatto dalla presunta violenza sessuale commessa all’interno del centro sociale Castellazzo, …

IVREA. Se glielo ha detto Lavarini….! Ecco perchè La Serra è “fuori”

Per decenni con quei suoi contorni di una macchina da scrivere è stato il simbolo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *