Home / BLOG / LEINI. Giuseppe Ferrero non è più il coordinatore di Forza Italia, al suo posto Francesco Vecchi
Giuseppe Ferrero ha rassegnato le dimissioni da coordinatore di Forza Italia

LEINI. Giuseppe Ferrero non è più il coordinatore di Forza Italia, al suo posto Francesco Vecchi

Giuseppe Ferrero non è più il coordinatore di Forza Italia.  Il più quotato tra i candidati a sindaco per il Centrodestra, almeno nelle settimane precedenti alla candidatura di Andrea Rossin, venerdì scorso ha rassegnato le dimissioni.

A questo giro passo la mano – spiega -. Ho fatto una scelta in base al tempo a mia disposizione…”. E qui, però, cominciano quei “ma” che lasciano intendere come ci sia stata, tra le fila del Centrodestra, ben più di una normale discussione sul futuro candidato sindaco.

La mia scelta deriva da una serie di fatti che mi hanno portato a prendere questa decisione, ma voglio che sia chiaro, non sono impazzito di punto in bianco – spiega Ferrero -. Il mio passo indietro è nato anche da una serie di cose che sono successe nel Centrodestra, dove la situazione è confusa, ci sono state decisioni che non hanno trovato subito tutti d’accordo e anche in funzione di questo ho lasciato spazio ad altri”.

Insomma, questi fatti rimangono inconfessabili. Ma stando alle voci che parlavano di una volontà dei vertici sovralocali dei tre partiti, nel proporre un nome proveniente da Fratelli d’Italia, la decisone di Ferrero di non candidarsi a sindaco sarebbe già stata ininfluente. A quel punto, Ferrero ha passato a mano.

Ma che non gli si imputi di aver abbandonato la nave.

Io non ho abbandonato Forza Italia, ne faccio ancora parte – conclude -. anche se non sono io a condurre la lista e, ripeto, non per imposizione ma per mia libera scelta”. Ma le libere scelte, si sa, a volte sono anche dovute a fatti che ci si ritrova a dover digerire e che, nel caso di Ferrero, portano a scelte probabilmente sofferte, certamente definitive.

Al suo posto è stato nominato Commissario del partito Francesco Vecchi.

Commenti

Blogger: Alberto Mancuso

Alberto Mancuso
La finestra sul mondo

Leggi anche

XXV Aprile 2019. Ricordiamo una lezione che non dobbiamo mai dimenticare!

XXV Aprile 2019. Ricordiamo una lezione che non dobbiamo mai dimenticare! Buongiorno al Signor Sindaco, …

VENARIA. In fiamme auto consigliere M5S, indagano i carabinieri

I carabinieri indagano sul rogo che, nella notte tra lunedì e martedì, ha distrutto l’auto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *