Home / In provincia di Torino / LEINI. Il caso-presepe spopola, ora anche Matteo Salvini “spara”
salvini
salvini

LEINI. Il caso-presepe spopola, ora anche Matteo Salvini “spara”

Anche Matteo Salvini va all’attacco sul “caso-presepe” di Leini, che è ormai di portata nazionale. Dopo che oggi il nostro giornale, in questo articolo, aveva dato notizia della decisione del direttore della Anna Frank Piero Bottale di escludere il presepe dalle aree comuni della scuola, arriva la presa di posizione del segretario nazionale della Lega Nord. “Ci risiamo…Ecco un altro geniale preside anti-presepe – scrive Salvini – Siamo in Piemonte, a Leini, alla scuola elementare Anna Frank. “Non ci sarà nessun presepe nell’atrio e nelle aree di pertinenza della scuola, per motivi di sicurezza (???), di organizzazione e anche di rispetto della cultura di tutti” promette il dirigente Piero Bottale. Roba da matti. Per fortuna genitori e maestre pare si stiano ribellando. Ma come si fa a vergognarsi di un simbolo di Gioia, di festa, di pace? Se vogliono un mondo al contrario, sapremo fermarli”.

 

 

Salvini negli scorsi giorni ha visitato una scuola di Bergamo dove il preside aveva vietato le rappresentazioni della Natività, portando in “dono” un presepe da esporre. E adesso verrà anche a Leini?

lorenzobernardi@giornalelavoce.it

Commenti

Blogger: Redazione

Redazione

Leggi anche

CHIVASSO. Melammina: Waterloo dell’amministrazione

Ieri pomeriggio in sala consiliare per l'amministrazione di Claudio Castello è stata una Waterloo, un …

TORRAZZA. Amazon, dipendenti in pigiama contro il cancro infantile. Littizzetto madrina dell’evento

Una giornata speciale per Amazon nel centro di distribuzione di Torrazza Piemonte. Speciale come l'iniziativa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *