Home / BLOG / LEINI. “Agricoltura e giovani, io ci sono!”
Alice Macario Ban, consigliera di minoranza

LEINI. “Agricoltura e giovani, io ci sono!”

La sua avventura in politica è appena cominciata, ma Alice Macario Ban, l’esponente più giovane della nuova minoranza leinicese, sa già il fatto suo. “Farò un’opposizione propositiva e leale”, spiega senza indugi la 29enne di Uniti per Leini. D’ora in avanti, insieme all’ex sindaco Gabriella Leone, con cui si confronta costantemente, e al fianco di Pierluigi Leone, rappresenterà gli oranges tra i banchi dell’opposizione consiliare.  Fuori dal palazzo comunale, Macario Ban lavora come impiegata amministrativa e, nel tempo libero, dà una mano all’azienda agricola di famiglia. Insomma, non sa che cosa significhi restare con le mani in mano. Un primo e interessante indizio per capire come, per i prossimi cinque anni, Pittalis non si troverà di fronte una consigliera silente, ma un elemento dell’opposizione pronto a farsi valere. Di seguito l'intervista...

Sei arrivato fin qui

Oramai un numero sempre più grande di cittadini si informa attraverso la rete, senza dover pagare nulla. La verità è che fare informazione e farla bene, essere liberi e indipendenti, ha un costo e non sempre della “rete” ci si può fidare. Se ci leggi e ti piace quello che noi scriviamo puoi aiutarci a continuare a fare il nostro lavoro per il prezzo di un caffè alla settimana. E se credi che l’informazioni sia anche uno strumento di libertà puoi aiutarci come “sostenitore” abbonandoti a “La Voce Più”.

Infinitamente grazie,
Liborio La Mattina
Direttore Responsabile La Voce

Blogger: Alberto Mancuso

Alberto Mancuso
La finestra sul mondo

Leggi anche

BORGARO. Lavoro: operai senza permesso soggiorno, denunciato

L’amministratore unico di una ditta di lavori edili è stato denunciato dai carabinieri per avere …

Carabinieri (foto d'archivio)

PISCINA. Tentano scardinare bancomat con carro attrezzi, in fuga

Hanno tentato di asportare uno sportello bancomat agganciandolo a un carro attrezzi ma sono stati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *